Archivio storico

L’Archivio Storico raccoglie materiale documentario relativo a complessi monumentali situati nel territorio di competenza della Soprintendenza, per un arco di tempo che va dai primi anni del Novecento ad oggi.

Veduta dell'archivio storico

Per gli immobili privati, la consultazione è consentita esclusivamente previa autorizzazione da parte dei proprietari. Per gli immobili di proprietà pubblica, la consultazione è consentita esclusivamente previa autorizzazione da parte dall’ente proprietario.

Gli utenti potranno accedere alla consultazione muniti esclusivamente di carta, matita, computer e cellulare/macchina fotografica per la riproduzione dei documenti oggetto d’interesse. È vietato introdurre bevande o cibi.

Per ogni utente viene fissato un limite massimo giornaliero per la consultazione di n. 3 faldoni. L’Amministrazione si riserva di concedere una deroga solo per gravi e motivate esigenze dell’Amministrazione giudiziaria (richieste della Procura ecc.) o di altre amministrazioni pubbliche.

Sono autorizzate ad accedere alla consultazione di documenti e di atti di archivio, soltanto le persone autorizzate e/o regolarmente munite di delega. Eventuali accompagnatori non potranno essere ammessi.

Per quanto riguarda la consultazione delle pratiche relative ai Vincoli Bellezze Naturali (Vincoli BN, ai sensi della legge 1497/1939), viene dato corso solo alle richieste di consultazione che giungano corredate da una dichiarazione dell’Ufficio Comunale competente nella quale si confermi l’impossibilità di reperire la pratica oggetto dell’istanza.

Personale:
Arianna Vernillo (responsabile)
055-2651894 / arianna.vernillo@beniculturali.it
Anna Zangrilli (vicario)
055-2651894 / anna.zangrilli@beniculturali.it
Per contattare direttamente l’archivio:
sabap-fi.archivio@beniculturali.it

Visita la sezione dedicata agli archivi nella pagina di Modulistica.